25
Set
2019

L’occasione per parlare della nuova Cartella Clinica e della partecipazione al progetto Food Bank in Oncology

Afea parteciperà al Digital Health Summit 2019, l’appuntamento annuale con l’innovazione digitale del settore sanitario che anche quest’anno si svolgerà al Centro Congressi Palazzo delle Stelline di Milano il 9, 10 e 11 ottobre.

La software house umbra, cavalcando l’onda di un’importante crescita in termini di risorse e fatturato, si presenterà alla fiera con una vesta rinnovata e con importati novità di prodotto. Da qualche mese infatti, l’azienda sta lanciando sul mercato la nuova Cartella Clinica evoluta in grado di rinnovare l’intero percorso clinico del paziente all’interno di una struttura sanitaria.  

Con un’area espositiva al Palazzo delle Stelline e uno Speech presieduto dalla dott.ssa Lucilla Titta, biologa nutrizionista, attualmente ricercatrice e consulente presso il Campus Ifom-Ieo, Dipartimento di Oncologia Sperimentale dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano che parlerà di innovazione e futuro in un ambito che sta acquistando grande risonanza come quello dell’alimentazione per il malato oncologico, Afea si dice pronta ad affrontare un altro anno di sfide importanti e di ricerca e sviluppo tecnologico.

Questa rinnovata partecipazione di Afea al Digital Health Summit è strategica per parlare di progettualità e futuro. La ricerca tecnologica è il fiore all’occhiello di un’azienda con un’innata attitudine all’innovazione e che proprio in occasione della fiera avrà modo di presentare al panorama sanitario digitale italiano i propri progetti e alcune iniziative prestigiose alle quali prenderà parte.

Afea al Digital Health Summit presenta la Cartella Clinica evoluta

Fabrizio Dionigi, socio fondatore e Product Manager della Cartella Clinica Afea, sarà presente nell’area espositiva per parlare delle ultime novità e in particolare degli sviluppi che riguardano il percorso clinico che la software house sta riprogettando attraverso la nuova e più evoluta Cartella Clinica. 

Il progetto Food Bank in Oncology: Afea partner tecnologico

Il progetto Food Bank in Oncology e il ruolo di Afea come partner tecnologico, saranno invece i temi cardine dello Speech di venerdì 11 ottobre. Afea avrà l’onore di far presiedere la presentazione alla dottoressa Lucilla Titta, biologa nutrizionista e ricercatrice presso l’Istituto Europeo Oncologico (IEO), membro del Comitato Scientifico Food Bank in Oncology e coordinatrice, dal 2011, del progetto SmartFood, programma di ricerca in scienze della nutrizione e comunicazione promosso da IEO.

La dott.ssa Titta presenterà il progetto FBO: un programma di ricerca sull’alimentazione del malato di cancro in terapia promosso dalla fondazione Tera con la collaborazione dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano, soffermandosi sul ruolo di Afea nelle attività di ricerca e sviluppo per la gestione delle informazioni cliniche, strategiche per la realizzazione di una banca dati FBO.

Digital Health Summit 2019: come creare valore per il paziente 

L’argomento cardine del Digital Health Summit 2019 è il Value Base Digital Healthcare, un topic sul quale Afea è ben ferrata: la software house, ricordiamolo, ha da sempre l’obiettivo di migliorare l’esperienza del paziente in ogni fase di contatto con una struttura sanitaria, e lo fa attraverso due componenti fondamentali dei propri progetti: una consulenza altamente specializzata, in grado di realizzare uno stretto rapporto di collaborazione ed empatia con i propri partner e fortemente influenzata dalla metodologia lean, e un software, H2O, che grazie alla filosofia Agile rilascia costanti aggiornamenti e integrazioni sull’intero parco clienti.

 

TORNA ALLE NOTIZIE

Commenti chiusi.